961 - CAI CLAUT

C.A.I. Sezione di Claut
Vai ai contenuti
PREALPI CARNICHE
Sentiero n. 961
Casera Casavento – Casera Colciavas – F.lla Baldass – Rif. Pradut
Dettagli:
Partenza:
Casera Casavento (quota 947 m)
Arrivo:
Bivio sent. 960 (quota 1450 m)
Dislivello: 800 m
Lunghezza: 2,5 km
Tempo di percorrenza: 3h 20’
Punti di appoggio: Casera Casavento, Rifugio Pradut
Carta Tabacco: 021
Revisione dati: 2018
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:
Da Casera Casavento (quota 947 m) prosegue fino alla fine del pascolo, lasciando sulla sinistra, il sentiero n. 966.
Continua con moderata salita, all’interno di un bosco di faggi, in ampi tornanti fino a giungere ad un punto panoramico.
Dopo aver deviato verso Ovest, si continua a salire verso Sud, sempre all’interno del bosco. Solo verso quota 1200 m il bosco di faggio lascia spazio ad abeti ed a larici.
Giunge così ad una pista forestale, e dopo averla attraversata prosegue su prato per in breve arrivare alla Casera Colciavas (quota 1513 m).
Da qui di prosegue verso sud in un splendido bosco di faggio fino a giungere in un piccolo prato dove si possono vedere i ruderi di casera Baldass (quota 1597 m). Il sentiero ora sale decisamente per un tratto privo di bosco fino alla forcella Baldass (quota 1749 m).
Si scende poi in un rado bosco di larici fino alla pista forestale (bivo con sentiero 960 – quota 1450). Si percorre la pista verso nord e si arriva al Rifugio Pradut in 10 minuti.
Dettaglio tempi di percorrenza:
  • Casera Casavento – Casera Colciavas 1h 50′
  • Casera Colciavas – f.lla Baldass 1h
  • F.lla Baldass – bivio 960 30’
C.A.I. CLAUT
Web stats

Torna ai contenuti